Cookie e traccianti: cosa dice il GDPR.

Ai sensi della Direttiva Privacy, gli utenti di Internet devono essere informati e dare il loro consenso, prima del deposito e della lettura di determinati traccianti, mentre altri sono esentati dall’ottenere tale consenso.

GDPR: come raccogliere il consenso?

Il consenso è una delle basi giuridiche previste dal GDPR su cui può fondarsi il trattamento dei dati personali. Il GDPR richiede che tale
consenso sia libero, specifico, informato e inequivocabile. Le condizioni applicabili al consenso sono definite negli artt. 4 e 7 del GDPR