Skip to content

DPO: nomina si oppure no?

dpiaE’ ormai cosa saputa che il prossimo 25 maggio 2018, il nuovo Regolamento Europeo sul trattamento dei dati, sarà definitivamente in vigore.

Sono già state illustrate le modalità, le responsabilità, le sanzioni .. ma siamo certi che sulla figura del DPO ancora non sono stati chiariti tutti i dubbi e le perplessità.

Soprattutto la necessità di nomina, è ancora un campo nebuloso.

Molti ritengono che non sia necessario all’interno della propria realtà, ma non si rendono conto che questa scelta non può essere fatta senza una dettagliata analisi.

Il Regolamento infatti prevede delle linee guida sulla “Valutazione d’impatto nella protezione dei dati (DPIA)” e sulla determinazione se il trattamento è “suscettibile di provocare un alto rischio”. 

In parole povere effettuare la DPIA è importante nel descrivere il trattamento, valutarne la necessità e proporzionalità. Per aiutare a gestire i rischi per i diritti e le libertà delle persone fisiche.

Le DPIA sono strumenti importanti per la responsabilità.  Consentono ai Titolari di dimostrare che siano state adottate le misure necessarie e previste, per garantire il rispetto del Regolamento.

E voi, avete già pensato alla vs. DPIA?  Possiamo farlo insieme,  insieme potremo determinare l’attuale situazione della vs. realtà lavorativa.

Insieme troveremo le eventuali modifiche e correzioni da apportare.

Contattateci.