Skip to content

Opposizione alla comunicazione commerciale: la creazione di liste per non duplicare le richieste di consenso.

Una persona che si sia opposta a ricevere comunicazione da un’organizzazione, non deve essere nuovamente sollecitata da
quest’ultima. La creazione di un “file” permette di tenere conto di tale opposizione nel tempo, qualunque sia la fonte dei dati utilizzati.

Documentazione allegata

Condividi:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Dal Blog

Articoli Correlati

Il Referente interno

Mansioni riservate alla persona di riferimento e collegamento, tra il Responsabile della Protezione Dati ed il Titolare. Documentazione allegata Compiti del Referente Privacy Interno Dimensione

Nominare un DPO, 15 buoni motivi.

Il nuovo Regolamento Europeo introduce la figura del Responsabile della Protezione dei Dati, il DPO, sapere perchè e quando nominarlo è importante. Ecco dei buoni

Glossario GDPR

Quando si parla del nuovo Regolamento Europeo si fa riferimento a tutta una serie di definizioni, che spesso si vanno a sovrapporre a quelle esistenti

Questo sito utilizza solo ed esclusivamente cookie tecnici per garantirvi una migliore navigazione.